mediazione-conciliazione-controversie-occ-2

Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento un servizio di OCF

  • equitaia

    l provvedimento di revoca del decreto di omologa di un accordo per la composizione  della crisi da sovraindebitamento emesso dal giudice del reclamo ex art. 12, comma 2, L. n. 3/2012, non determina immediatamente la perdita di efficacia di detto decreto, ma solo successivamente al passaggio in giudicato della decisione che ha accolto l’opposizione – Tribunale di Treviso

    Continua a leggere

  • attivare-mediazione2

    Tribunale di Treviso – Diniego dell’omologazione di un piano per la risoluzione di una crisi da sovraindebitamento per difetto del requisito della meritevolezza.

    Piano per la risoluzione di una crisi da sovraindebitamento – Proponente – Assunzione di obbligazioni senza la dovuta prudenza e cautela – Difetto del requisito della meritevolezza – Giudice unico – Diniego dell’omologazione – Reclamo al tribunale – Medesima valutazione – Rigetto.

    Continua a leggere

  • Possibile-cumulare-i-vantaggi-della-rottamazione-delle-cartelle-Equitalia-con-quelli-del-piano-da-sovraindebitamento

    Possibile cumulare i vantaggi della rottamazione delle cartelle Equitalia con quelli del piano da sovraindebitamento

    Convenienza di questo strumento con la cosidetta “rottamazione delle cartelle Equitalia” (introdotta dal Decreto fiscale 193/2016) che prevede il pagamento anche rateale di debiti tributari e previdenziali Inps risparmiando su sanzioni e parte degli interessi.

    Continua a leggere

  • Anatocismo-bancario-le-nuove-regole

    Anatocismo bancario: le nuove regole

    CICR, delibera 03/08/2016 , G.U. 10/09/2016
    In vigore da sabato scorso la nuova disciplina sull’anatocismo in ambito bancario, che stabilisce le modalità e i criteri per la produzione degli interessi nei rapporti tra banche e clienti.

    Continua a leggere

  • Tribunale-di-Treviso-–-Accordo-di-composizione-della-crisi-ex

    Tribunale di Treviso – Accordo di composizione della crisi

    ex L. 3/2012: stabilità dell’omologazione fino al passaggio in giudicato del provvedimento di revoca della stessa

    Continua a leggere

  • equitaia

    Proposte di accordo o del piano del consumatore

    Pubblicato sul sito di Equitalia il Modello DA2 per la richiesta di accesso alla definizione agevolata riguardante carici oggetto di “proposte di accordo o del piano del consumatore”

    Continua a leggere

  • falcidia-iva

    Taglio dell’Iva nei concordati

    Per la Cassazione è ammissibile la falcidia dell’Iva nei concordati.

    Continua a leggere

  • primo-giudizio-esdibitazione

    Tribunale di Caltanisetta – Primo Giudizio in tema di Esdebitazione

    E’ stato definito nei mesi scorsi, davanti il Tribunale di Caltanissetta, G.D. la dott.sa Maria Concetta Gennaro, il primo giudizio in tema di esdebitamento, alla luce della nuova normativa inerente la legge 3/2012 i cui regolamenti di attuazione sono stati emanati solo agli inizi del corrente anno…

    Continua a leggere

  • prima-imporatnte-pronuncia

    Sovraindebitamento: la Cassazione fissa la nozione di consumatore

    La Cassazione fissa la nozione di consumatore – Sentenza n. 1869 del 01/02/2016
    Prima importante pronuncia della Corte di Cassazione in tema di sovraindebitamento…

    Continua a leggere

  • bloccare-asta

    Sovraindebitamento: come bloccare l’asta della prima casa e le procedure esecutive in corso

    Come funziona il taglio del debito con banche e creditori ex legge n. 3/2012 …

    Continua a leggere

  • quinto-stipendio

    Piano del consumatore: revocabile la cessione del 5° dello stipendio

    Omologato un piano del consumatore che prevede la revoca della cessione del quinto dello stipendio. È questo l’importante principio stabilito da un decreto del Tribunale di Siracusa del 17 giugno 2016 (Est. Perna), che si è favorevolmente pronunciato…

    Continua a leggere

  • fondo-patrimoniale

    Esecuzione forzata beni donati, in trust o in fondo patrimoniale

    Le recenti modifiche apportate dal Legislatore all’articolo 2929 bis comma 2 e 3 del codice civile hanno rivoluzionato l’esecuzione forzata e, in particolare…

    Continua a leggere

  • fallire

    Fallimento impresa commerciale: sentenza cassazione – requisiti per fallire

    La recente ordinanza n. 14250/2016 della Corte di Cassazione ha decretato che per poter fallire non è necessario che si persegua uno scopo di lucro…

    Continua a leggere

  • penna

    Liquidazione del patrimonio: come accedere alla procedura

    Lo scopo di questo articolo è quello di cercare di far chiarezza circa l’accessibilità alla procedura liquidatoria ex artt. 14-ter e seguenti della l. n. 3/2012.[1]
    Questo perché ho avuto modo di constatare che vi è molta confusione…

    Continua a leggere

  • sospensione

    Tribunale di Rimini 15/12/2015 – L’ufficio delle Esecuzione ha sospeso l’esecuzione immobiliare in attesa della decisione del Giudice sul ricorso presentato per la Crisi da sovraindebitamento

    File jpg

    Continua a leggere

  • eccesso-durata

    TRIBUNALE DI TIVOLI – RIGETTO SOSPENSIONE ESECUZIONE PER ECCESSO DURATA PROPOSTA DI ACCORDO

    File jpg

    Continua a leggere

  • sovraindebitamento

    Tutela del sovraindebitamento incolpevole (L. 3/2012) o sanzione per omessa verifica del merito creditizio (art. 124 TUB)? Il “piano del consumatore” in funzione punitiva

    Si tratta tuttavia di esito affatto prefigurato dalla legge, la quale si limita a puntare l’accento sulla diligenza del debitore, e piuttosto del risultato di un’operazione di ortopedia giurisprudenziale…

    Continua a leggere

  • casa-asta

    Sovraindebitamento: come bloccare l’asta della prima casa e le procedure esecutive in corso

    La legge n. 3/2012, ovvero la c.d. legge sul sovraindebitamento, consente ai cittadini di cancellare i propri debiti mediante precise procedure. Inizialmente pensata solo per i casi di…

    Continua a leggere

  • attivare-mediazione5

    Sovraindebitamento, protezione debole per i beni del debitore

    Con provvedimento del 6 luglio 2016, il Tribunale di Firenze dichiara inaccoglibile la richiesta – formulata in sede di ammissione alla procedura da sovraindebitamento…

    Continua a leggere

  • attivare-mediazione4

    Sovraindebitamento: la mancanza dell’avviso non comporta la nullità del precetto

    Tribunale, Milano, sez. III civile, sentenza 30/03/2016 n° 4347

    Continua a leggere

  • attivare-mediazione3

    Ristrutturazione dei debiti: alla procedura di sovraindebitamento è possibile applicare la moratoria dei pagamenti entro il termine annuale

    Questo è quanto chiarito dal Tribunale di Fermo nell’omologare, con decreto del 26 ottobre 2015, un accordo di ristrutturazione ex l. 3/2012

    Continua a leggere

  • attivare-mediazione2

    Sovraindebitamento: il ricorso per la composizione della crisi sospende le aste?

    Il presente contributo vuole interrogarsi su un problema connesso alla presentazione del ricorso ex Legge 3/2012 per la composizione della crisi da sovraindebitamento e per la precisione il rapporto tra la procedura di sovraindebitamento e…

    Continua a leggere

  • mediazione-no-giudice4

    Composizione della crisi di sovraindebitamento e procedure esecutive. Quale rapporto tra piano del consumatore ed espropriazione forzata?

    Con Legge n. 3 del 27/01/2012, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 24 del 30/01/2012, il legislatore ha introdotto nel nostro ordinamento diversi istituti di composizione della crisi da sovraindebitamento…

    Continua a leggere