mediazione-conciliazione-controversie-occ-2

Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento un servizio di OCF

Organismo iscritto nella Sezione A al n. 55 del Registro degli Organismi di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento di cui all’art. 4 del DM 202/2014.
Organismo iscritto con provvedimento del 30 giugno 2016 del Ministero della Giustizia – Dipartimento per gli Affari di Giustizia – Direzione Generale della Giustizia Civile

Il procedimento di composizione della crisi da sovraindebitamento è uno strumento con il quale un soggetto, il debitore, in stato di sovraindebitamento può proporre ai creditori, con l’ausilio degli organismi di composizione della crisi, un accordo di ristrutturazione dei debiti e di soddisfazione dei crediti sulla base di un piano che, assicurato il regolare pagamento dei titolari di crediti impignorabili e delle altre disposizioni contenute in leggi speciali, preveda scadenze e modalità di pagamento dei creditori, anche se suddivisi in classi, indicando le eventuali garanzie rilasciate per l’adempimento dei debiti e le modalità per l’eventuale liquidazione dei beni.

  • Tribunale-di-Treviso-–-Accordo-di-composizione-della-crisi-ex

    Tribunale di Treviso – Accordo di composizione della crisi

    ex L. 3/2012: stabilità dell’omologazione fino al passaggio in giudicato del provvedimento di revoca della stessa

     

    Continua a leggere

  • Anatocismo-bancario-le-nuove-regole

    Anatocismo bancario: le nuove regole

    CICR, delibera 03/08/2016 , G.U. 10/09/2016
    In vigore da sabato scorso la nuova disciplina sull’anatocismo in ambito bancario, che stabilisce le modalità e i criteri per la produzione degli interessi nei rapporti tra banche e clienti.

    Continua a leggere

  • Possibile-cumulare-i-vantaggi-della-rottamazione-delle-cartelle-Equitalia-con-quelli-del-piano-da-sovraindebitamento

    Possibile cumulare i vantaggi della rottamazione delle cartelle Equitalia con quelli del piano da sovraindebitamento

    Convenienza di questo strumento con la cosidetta “rottamazione delle cartelle Equitalia” (introdotta dal Decreto fiscale 193/2016) che prevede il pagamento anche rateale di debiti tributari e previdenziali Inps risparmiando su sanzioni e parte degli interessi.

    Continua a leggere

  • penna

    Tribunale di Napoli Nord – Omologato Piano del Consumatore

    Continua a leggere

  • attivare-mediazione2

    Tribunale di Treviso – Diniego dell’omologazione di un piano per la risoluzione di una crisi da sovraindebitamento per difetto del requisito della meritevolezza.

    Piano per la risoluzione di una crisi da sovraindebitamento – Proponente – Assunzione di obbligazioni senza la dovuta prudenza e cautela – Difetto del requisito della meritevolezza – Giudice unico – Diniego dell’omologazione – Reclamo al tribunale – Medesima valutazione – Rigetto.

    Continua a leggere

  • fallire

    Atti in Frode – Sentenza del Tribunale di Prato

    Continua a leggere

  • equitaia

    l provvedimento di revoca del decreto di omologa di un accordo per la composizione  della crisi da sovraindebitamento emesso dal giudice del reclamo ex art. 12, comma 2, L. n. 3/2012, non determina immediatamente la perdita di efficacia di detto decreto, ma solo successivamente al passaggio in giudicato della decisione che ha accolto l’opposizione – Tribunale di Treviso

    Continua a leggere

avatar4

Modulistica e documentazione
utile

Tutto quello che serve per procedere l’istanza per la nomina del Gestore

Vai alla pagina

risolvere-problemi-questioni-occ-black

Alcuni informazioni sulla Composizione della Crisi da Sovraindebitamento

Le risposte alle domande più comuni.

Consulta le FAQ o contattaci